Ci sono 1 utenti on line!


Allestire giardini e terrazzi con il riuso creativo
Mercoledì 01 Maggio 2019

Tra le tante idee di personalizzazione degli spazi esterni, la più particolare è sicuramente quella di riciclare qualche oggetto trovato nelle soffitte o tra i mercatini dell’usato. In questo articolo ti consigliamo tre stili da seguire per allestire il tuo giardino in modo creativo, con oggetti e mobili di recupero.

Giardini e terrazzi in stile shabby chic

I mobili vintage, che si possono facilmente trovare nei mercatini, sono davvero perfetti per creare un giardino o un balcone shabby chic, stile elegante e romantico. Via libera quindi a colori tenui e pastello, a materiali quali legno e ferro battuto per creare un effetto 100% vintage. Recupera sedie antiche in vimini e personalizzale con cuscini, pizzi e vecchi merletti, anch’essi facilmente rintracciabili nei principali mercatini. Le fibre vegetali del vimini si fondono in modo perfetto con il verde.

Stile rustico per il verde di casa

Per creare un giardino o un terrazzo che ricordi uno stile più rustico, simile a quello dei grandi casali di campagna dei nostri nonni, potrai recuperare, nei mercatini, antiche tinozze, bacinelle, vasche ed altri elementi in terracotta e ceramica dove inserire piante e fiori. Assieme al ferro battuto sono i materiali ideali per ricreare un’atmosfera rustica in giardino. Un’altra idea originale è quella di riutilizzare vecchie carriole come portaoggetti, antiche scale dove sistemare vasi e altri suppellettili, vecchie biciclette e ruote di carri, adornate di fiori per un tocco elegante e retrò.

Oggetti vintage per stupire

La filosofia per allestire il tuo giardino in modo unico e inconsueto è quella dell’upcycling, il riuso intelligente di vecchi oggetti che vengono destinati a una nuova funzione. Ecco che, ad esempio, i fiori possono essere inseriti all’interno di simpatiche borsette vintage, di cappelli e berretti colorati, di scarpe dalla forma insolita, di vecchi cassetti o all’interno di bottiglie e teiere.

Il recupero intelligente non ha confini ed è l’ideale per la decorazione dei giardini e terrazzi.


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente