Ci sono 35 utenti on line!


Software mercatino: ecco J2K Premium
Giulia GiarolaNews
Mercoledì 07 Settembre 2016

J2K Premium software mercatinoGestire un mercatino dell'usato può sembrare facile, ma non è così. I tempi sono cambiati, la tecnologia si è evoluta ed anche il conto vendita ha subito una grande trasformazione. Negozi più belli e ordinati, usato di alta qualità e software per la gestione del mercatino all'avanguardia, come J2K Premium. Scopriamo subito di cosa si tratta, quali sono le sue caratteristiche e perché può essere una grande risorsa per un punto vendita dell'usato.

J2K Premium è il programma per mercatino sviluppato per essere semplice, professionale e intuitivo, perfettamente finalizzato per i mercatini dell'usato che operano come agenzia d'affari (art. 115 T.u.l.p.s.) con oggetti in conto vendita da privati. Questo software è installato in oltre 700 mercatini in Italia e all'estero, ed è frutto di anni di esperienza sul campo perché sviluppato, distribuito e assistito da Leotron, azienda che opera esclusivamente nel mercato dell'usato.

Il software modulare che cresce con il punto vendita

J2K Premium è il software ideale sia per i mercatini di piccole dimensioni, organizzati con un solo posto di lavoro e con un budget limitato, sia per quelli più grandi e strutturati. Questo grazie alla caratteristica che lo rende uno strumento perfetto: la modularità. La disponibilità di un'ampia offerta di moduli aggiuntivi, infatti, permette al mercatino dell'usato di aggiungere funzionalità in base alla crescita del punto vendita e alle sue necessità, senza bisogno di grandi investimenti iniziali.

Cosa comprende la licenza annuale di J2K Premium? Il servizio clienti, l'assistenza, la formazione e gli aggiornamenti periodici, rilasciati sia per variazioni fiscali sia per l'implementazione di nuove funzionalità. La capacità di miglioramento è una costante di questo software, per essere competitivo e sempre in prima linea nel settore dell'usato. Inoltre, la tecnologia utilizzata per J2K Premium ha permesso di adottare le soluzioni più innovative come: strumenti di personalizzazione, codici a barre, integrazione con internet, invio automatico di sms o di e-mail, disponibili in base ai moduli attivati.

5 qualità di J2K premium

Rinnovamento: come ho già accennato, J2K Premium è un software mercatino creato per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, costantemente aggiornato sulle ultime novità e completo di un ottimo servizio di assistenza.

Sicurezza: con questo software si ha il completo controllo dei dati che risiedono sul computer, al riparo dai rischi di non disponibilità di internet e da attacchi hacker. E questa è una qualità fondamentale per mettere al sicuro i propri dati e conservarli senza rischi.

Conformità: J2K Premium è perfettamente aderente alle normative fiscali e giuridiche, dato che il fondatore di Leotron, Alessandro Giuliani, è il referente del comitato legale di Rete Onu, l'associazione nazionale degli operatori dell'usato sempre presente ai principali tavoli dove si discutono le leggi per il mondo dell'usato.

Affidabilità: J2K Premium è l'unico software per la gestione di un mercatino dell'usato con una speciale garanzia. Attivando la sua licenza si ha un esclusivo diritto di ripensamento, valido per 30 giorni dalla data di installazione. Se si cambia idea, quindi, l'assistenza si preoccupa di disinstallare il software e restituire quanto speso per la licenza.

Convenienza: la modularità di J2K Premium permette di attivare la licenza base a soli 390 euro annuali (+ iva) e aggiungere funzionalità e posti di lavoro mano a mano che l'attività cresce.


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente