Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in /var/www/vhosts/mercatiniditalia.it/httpdocs/classi/ComponentClass.php on line 210

Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in /var/www/vhosts/mercatiniditalia.it/httpdocs/classi/ComponentClass.php on line 198
Mercatino dell'usato a Pesaro dal 27 al 31 dicembre


Ci sono 1 utenti on line!


Mercatino dell'usato a Pesaro dal 27 al 31 dicembre
Mercoledì 23 Dicembre 2015
Giulia Giarola

Mancano solo due giorni a Natale! Siamo davvero tutti più buoni in questo periodo? A Pesaro sicuramente sì, grazie ad un Mercatino dell'usato diventato ormai un appuntamento fisso con incassi che verranno devoluti alle missioni in America Latina! Si parte domenica 27 alle 9 del mattino fino alla sera del 31 dicembre, come sempre nel parcheggio del Parco Miralfiore, adiacente la stazione ferroviaria.

Anche quest'anno nei padiglioni interni della tendo-struttura dedicata all'evento è possibile trovare di tutto: antiquariato, arredamento, libri, oggettistica, accessori, articoli casalinghi, abbigliamento, giocattoli, sempre all'insegna della solidarietà. Infatti ciò che rende speciale l'iniziativa e che attrae curiosi e appassionati da tutta la città, ma non solo, è che il ricavato viene interamente devoluto ad una missione in America del sud, che si occupa di aiutare chi vive in condizioni di estrema povertà.

Visitare questo famoso mercatino pesarese è come entrare in un mondo in cui il tempo si è fermato, che profuma di antico, veste vintage e accende l'interesse di tanti appassionati, ma che fa del bene al prossimo e ridona vita ad oggetti che altrimenti sarebbero dimenticati, scartati o buttati nella spazzatura.

Ricordiamoci che il riuso dovrebbe essere una pratica quotidiana, perché in tempi come questi di grande crisi climatica è giusto che ognuno, nel suo piccolo, riesca a fare qualcosa di semplice per limitare gli sprechi di energia, materiali e risorse preziose. L'inquinamento da solo non si ferma e allora perché non approfittare di un settore, quello dell'usato, che ci permette di affrontare il problema abbassando le azioni dannose provocate dalla produzione del nuovo.

Nei giorni di apertura del mercatino post natalizio un gruppo di giovani volontari dotati di buona lena passeranno di casa in casa per raccogliere tutte le cose che la gente vorrà donare e che impreziosiranno di continue novità gli scaffali e i tavoli del mercatino, ma chi volesse può portare i “tesori” della propria soffitta o della cantina direttamente con mezzi propri. Inoltre chi avesse un po' di tempo libero può dare una mano unendosi al gruppo dei volontari che accoglieranno i visitatori e sistemeranno gli oggetti all'interno della tendo-struttura.

Per fortuna di eventi ed iniziative come questo è piena l'Italia, che da nord a sud si impegna non solo per dare una seconda vita agli oggetti anziché buttarli via, ma anche per aiutare il prossimo donando a chi è meno fortunato tutto l'aiuto possibile.

E allora non perdete l'occasione di partecipare al Mercatino dell'usato di Pesaro, dal 27 al 31 dicembre a partire dalle 9 del mattino. Trasformiamo il Natale in una festa sostenibile all'insegna della solidarietà, torniamo indietro nel tempo e ricordiamoci del vero significato di un periodo che avvicina le persone di tutto il mondo.


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente