Ci sono 31 utenti on line!


#gentedimercatopoli: online il nuovo episodio!
Monica Ferraccioli
Mercoledì 31 Dicembre 2014

Siamo arrivati all’ultimo giorno del 2014 ed è tempo di buoni propositi per l’anno in arrivo. Iniziare la dieta, iscriversi a un corso in palestra, dedicarsi all’apprendimento di una nuova lingua.

Tra gli obiettivi principali delle nostre azioni poniamo spesso il benessere, dimenticando tuttavia i gesti più semplici attraverso cui possiamo contribuire a migliorare non solo la nostra salute, ma anche quella dell’ambiente.

Conosciute come le 4 R, Riduzione, Riuso, Riciclo e Recupero, sono le buone pratiche che Mercatopoli si propone di trasformare in comportamenti abituali per tutte le famiglie, attraverso l’attività degli oltre 100 punti vendita dell’usato presenti in tutta Italia.

Il primo passo? Stravolgere il concetto di “usato”, puntando su trasparenza e qualità nella compravendita: sia per l’acquisto, sia per la vendita dell’usato, coloro che approfittano delle grandi opportunità del riuso sono in continua crescita e non solo per risparmiare! All’interno dei negozi dell’usato si trovano articoli unici, vintage, ricchi di carattere, con cui personalizzare il guardaroba o un angolo della casa.

Lo spirito del network è raccolto in una sitcom, #gentedimercatopoli, che racconta con tanta ironia e originalità la quotidianità di un punto vendita un po’ “fuori dalle righe”, gestito da Giusy e Andrea. L’ultimo episodio #strapponadiNatale, è online per mostraci come Mercatopoli non abbia alcun bisogno di stratagemmi: il riuso è semplice e conveniente. Chiunque può portare in conto vendita il proprio usato in ottime condizioni, esponendolo gratuitamente all’interno del punto vendita per un periodo di tempo determinato e controllando lo stato delle vendite direttamente da casa, attraverso l’area riservata My Mercatopoli. Nel momento in cui la merce trova un acquirente, il precedente proprietario ottiene un rimborso sul prezzo assegnato pari al 50% effettivo e dopo 15 giorni dal perfezionamento della vendita può recarsi al negozio per ritirare il suo guadagno. Riutilizzare aiuta a ridurre gli sprechi, ripensare gli acquisti e a guadagnare da ciò che non si utilizza più.

Chi acquista risparmia fino al 70% rispetto al nuovo, pur con la garanzia di qualità e integrità della merce, controllata e selezionata dai titolari dei punti vendita.

Ecco quindi i consigli di Mercatopoli per il vostro 2015: Ridurre gli sprechi e i consumi di energia, Riutilizzare e dare nuova vita all’usato, dai vestiti agli oggetti per la casa e agli articoli per l’infanzia, Riciclare plastica, vetro, carta, sia differenziando correttamente i materiali, sia pensando per essi nuovi e divertenti utilizzi, Recuperare il più possibile, prima di buttare. E Risparmiare, per salvaguardare il pianeta e il portafoglio!

È facile, ciascuno di noi può contribuire, ogni giorno. L’arrivo del nuovo anno è l’occasione giusta per iniziare, o migliorare, il nostro percorso verso il vero benessere.


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente