Ci sono 1 utenti on line!


1001 Mercatini in Italia: guida di Assunta Corbo!
Domenica 15 Dicembre 2013
Elisa Artuso

E’ ormai Natale, le strade si colorano di bianco, di oro e di rosso, luci e addobbi ci portano a immaginare diversamente la nostra casa, a voler replicare qualche idea vista in giro e al tempo stesso non ci vogliamo svenare troppo.

I mercatini di Natale in questo periodo fanno da padroni in tante piazze d’Italia, ma oggi vogliamo parlarvi di un libro che raccoglie da nord a sud ben 1001 mercatini che raccontano la nostra Italia: non solo Natale dunque ma, per neofiti e appassionati, tutto ciò che offre il Belpaese.

La giornalista Assunta Corbo, autrice del blog That's good news, ha pubblicato per Newton Compton questa ricchissima guida allo shopping nei mercatini: 1001 Mercatini in Italia.

“I mercatini hanno un’anima – afferma la quarta di copertina – perché la merce esposta sui banchi racconta tradizioni, storie passate e tendenze attuali. Da Nord a Sud cambiano le usanze, i gusti, i dialetti e di conseguenza anche la produzione, l’artigianato e gli oggetti in vendita. L’atmosfera del mercato generale di Milano, il più grande d’Italia, non è certo la stessa che si respira alla Vuccirìa di Palermo. Allo stesso modo il mercatino retrò di Napoli non regala le stesse emozioni della famosa mostra-mercato vintage al Castello di Belgioioso. Alcuni sono una vera esperienza sensoriale, come il mercato delle erbe aromatiche e delle spezie di Casola Valsenio, altri vantano una storia centenaria come la Fiera di Sinigaglia di Milano. Stravaganti realtà frequentate da un pubblico talmente vario ed eterogeneo da lasciare stupiti, i mercatini sono diventati la testimonianza del folklore e della tradizione di ogni singola realtà italiana.”

Ve lo segnaliamo perché di questi mercatini fanno parte moltissimi negozi e banchi dell’usato in tutta Italia, nostri associati.

Siamo e restiamo sognatori di un mondo in cui il commercio non è sfruttamento e consumo di energie e risorse, ma un luogo dove riscoprire le proprie radici e valorizzarle, dove le persone fanno la differenza, dove incontrarsi e appassionarsi alle storie raccontate da oggetti del passato e dalle persone che li hanno posseduti.

In tutto questo vale anche il risparmio economico che tutto questo produce. Accogliamo dunque con entusiasmo una guida ai mercatini d’Italia proprio perché ci sentiamo parte di essi assieme a tutti gli operatori di questo settore.

Il protagonista di questo libro è il mercatino, patrimonio che spesso diamo per scontato ma che invece è parte del folklore e della cultura del nostro paese.

All’interno del volume si trovano quelli delle pulci e dell’antiquariato, quelli di Natale e di Pasqua, quelli dei fiori e dell’artigianato. Oltre a essi, i mercatini solidali, quelli bio, quelli dedicati ai bambini o fatti proprio da loro, quelli di libri e dischi e di auto e moto. Infine, quelli per collezionisti e quelli vintage. Un capitolo è dedicato ai più originali e stravaganti mentre la guida chiude con una finestra su quelli virtuali che si trovano online.

Grazie ad Assunta Corbo per averlo scritto!


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Ciò che fino a oggi ha limitato la vendita dell’usato è stato un problema di percezione.
Quando una persona va al ristorante non si pone la questione se il piatto in cui mangia sia stato utilizzato da qualcun altro.
Eppure se lo chiede quando acquista un abito o un mobile di seconda mano.
Ma è palpabile l’evoluzione verso questo nuovo stile di vita.
Alessandro Giuliani
su Il Salvagente